Macchie

-- Posted: 23/09/2014 -- By: admin

Le macchie cutanee , più comunemente chiamate iperpigmentazioni ,sono addensamenti di cellule melaniniche che danno un caratteristico pigmento scuro distinguendole dall’area circostante. Le elevate concentrazioni di melanina possono essere dovute a diversi fattori: con l’avanzare dell’età, la pigmentazione della pelle tende a diventare sempre più irregolare, compaiono così le cosiddette macchie senili, localizzate soprattutto al dorso delle mani e al viso. Possono inoltre essere dovute a modificazioni ormonali, come nel caso dell’impiego di contraccettivi orali, di terapia ormonale sostitutiva in menopausa e infine durante la gravidanza , e dall’esposizioni solari intense e continue in particolare se seguite da eritemi e ustioni.

Trattamenti correlati:

Il tuo nome (richiesta)

La tua e-mail (richiesta)

Telefono

La tua richiesta

* Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy.

Decreto Legislativo n° 196 del 30/06/2003. Sono informato che i dati da me forniti sono assolutamente confidenziali e trattati con la massima riservatezza. Su semplice richiesta scritta a info@studiolemuse.it potrò inoltre richiederne la rettifica o la cancellazione.